I tuoi sogni, i nostri Viaggi!

PROFUMO DI PROVENZA - Cosa vedere

Marsiglia

Marsiglia

null
Ponte di Avignone

Ponte di Avignone

 

PROFUMO DI PROVENZA - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: EV4FRS291

Un itinerario attraverso paesaggi attraggono il viaggiatore in fatto di ambiente naturale, storia e cultura. Scegliete di visitarla a piedi o in bici, così da respirare, in tutta tranquillità, l’atmosfera provenzale che sa di lavanda, che incanta con il suo colore ed il suo profumo. Il cuore di Aix-en-Provence, la “piccola Parigi” della Provenza, è su cours Mirabeau, fiancheggiato da palazzi d'epoca. La città ricca e signorile, per secoli, è stata la capitale della provincia, in cui Cezanne si ritirò a dipingere. La città storica ha spazi urbani straordinari come quelli delle piazze del Municipio e della cattedrale. Sulla sponda opposta di cours Mirabeau, non perdete il quartiere Mazarine, , caratteristico per i suoi hôtel particulier settecenteschi, tipicamente parigini. Proprio in quel settore di città, merita menzione il museo Granet, ampliato e restaurato in occasione del centenario della morte di Cézanne, sede di originali rassegne legate alla pittura impressionista. Saint-Rémy-de-Provence è un caratteristico borgo, che si può raggiungere percorrendo la dipartimentale D99, una tra le più grandiose strade statali di Francia, fiancheggiata da platani monumentali. Due i punti di forza del piccolo centro provenzale, l'area archeologica di Glanum con scenografiche testimonianze dell'antichità romana e il monastero di St-Paul-de-Mausole, interessante sia per il chiostro romanico sia per la memoria di Van Gogh che qui fu internato per un anno. 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK